Cinema & Co

Kapoor & Sons since 1921

kapoor, sons, india, film, festival, river to river, firenze, imelda zeqiriSabato 3 Dicembre 2016 presso il Cinema La Compagnia di Firenze è ufficialmente iniziata la rassegna cinematografica della 16 ° Edizione del River To River, Florence Indian Film Festival. Ad aprire questa nuova edizione è stata la pellicola corale "Kapoor & Sons since 1921" del giovane regista Shakun Batra con la splendida interpretazione del cast stellare Rishi Kapoor, Rajat Kapoor, Ratna Pathak, Sidharth Malhotra, Fawad Khan e Alia Bath. 

I due fratelli Rahul e Arjun Kapoor, rispettivamente trasferiti a Londra e nel New Jersey, ritornano nella casa d'infanzia dopo l'infarto dell'amato nonno novantenne tanto spiritoso quanto la pietra angolare di una famiglia atipica indiana per alcuni versi e fortemente radicata ai valori famigliari dall'altra. Una commedia che indaga l'interiorità dei personaggi e che si focalizza su tematiche molto forti quali il tradimento, il tempo che scorre, l'omosessualità, l'insuccesso professionale, l'indipendenza femminile. Il filo conduttore rimane la magia del concetto di famiglia immortalata da una foto che dovrebbe ricordare al mondo la storia dei Kapoor & Figli dal 1921. 

Incipit decisamente positivo per questo festival giunto alla 16° edizione con la direzione e supervisione di Selvaggia Velo, una di quelle splendide persone che ha compreso sin dal principio l'importanza della cinematografia indiana da diffondere in Italia. Le pellicole in concorso sono cortometraggi, lungometraggi e documentari che raccontano la vita della Terra Indiana così densamente contradditoria, ma altresì fortemente legata alle proprie tradizioni. Ospite d'onore di questo anno è Kabir Bedi, il quale festeggerà con la città di Firenze i 40 anni dello sceneggiato televisivo Sandokan. Vi invito quindi a ritagliare un pò del vostro tempo dal 3-8 Dicembre per godervi un pò di India a Firenze. 

 

Imelda Zeqiri

Condividi


Facebook Twitter

C.M.S. NeoComete