Curiosità

"Km4City": cosa, dove, come, quando

Km4City logoÈ stata presentata da poco a Firenze una App per iOS e Android che fornisce informazioni su circa 100 mila servizi geolocalizzati in tutta la Toscana. Si chiama Km4City, viene dal DISIT Lab dell’Università di Firenze e risponde a molte domande. 

Quanti e quali negozi si trovano in un dato raggio di chilometri? Quanti supermercati? Quanti cinema? Quante farmacie? Quale autobus occorre prendere per spostarsi da un determinato punto della città ad un altro e quanto tempo ci vuole per compiere il tragitto? Ci sono dei ritardi nella corsa? Questi sono solo alcuni dei quesiti che il software per dispositivi mobili risolve.

Mobilità e trasporti, beni culturali, strutture ospedaliere, meteo, banche, ristoranti, aree Wi-Fi, energia e molto altro: Kim4City copre un gran numero di settori. Come funziona? L’applicazione aggrega i dati provenienti da vari enti, tra i quali la Regione Toscana, il Comune di Firenze e il LAMMA. Arezzo, Empoli, Pisa, Pistoia e Prato sono al momento le città più presenti in Km4City, in una lista che vede ovviamente in prima posizione il capoluogo toscano.

Il laboratorio del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione di Firenze DISIT Lab si occupa di grandi progetti locali, nazionali ed europei da oltre 20 anni. Il suo lavoro si concentra in particolar modo nel campo dei Big Data, della profilazione e della analisi dei comportamenti dell’utente, dei Social Media e dei servizi Smart.

Per info e aggiornamenti, è possibile seguire la pagina Facebook di Kim4City.

 

Alessio Lamanna

Condividi


Facebook Twitter

C.M.S. NeoComete