Letteratura

Il piccolo principe

Il piccolo principe, le petit prince, Antoine de Saint ExuperyLe petit prince, meglio conosciuto come Il Piccolo Principe di Antoine De Saint-Exupéry, è una delle opere più tradotte nonchè lette in tutto il globo. Pubblicato il 6 aprile del 1943, il racconto poetico, nato come opera letteraria per ragazzi, diviene in realtà un caposaldo della letteratura mondiale. Ecco allora che sfogliando queste pagine l'autore ci chiede di entrare assieme a lui in un sistema apparentemente fantastico, ma tanto vicino alla realtà di tutti i giorni.
 

 

I due protagonisti, il piccolo principe e l'autore stesso, in netta contrapposizione sul modo di percepire l'universo, ci prendono per mano e attraverso il viaggio nel Sahara e tra gli asteroridi ci spiegano la differenza tra la visione del mondo da parte dei fanciulli e quella degli adulti. Ogni incontro con gli unici abitanti dei vari pianeti lascia il lettore perplesso sulla veridicità degli atteggiamenti che spesso assumiamo e sulll'incapacità di saper gestire la nostra vita nonchè il rapporto con gli altri.

Il volume, consigliato per i bambini dai 5-8 anni, dovrebbe essere letto da tutti, adulti compresi, che hanno perso il senso dell'orientamento, dell'essenza vitale, dei rapporti umani, dell'amicizia, dell'amore. Questo incontro tra un piccolo principe e un uomo dovrebbe farci riflettere sulla fugacità del tempo e sullo spreco di energie per attività inutili, anche se sappiamo tutti, come afferma lo stesso Exupéry che "l'essenziale è invisibile agli occhi"!

 

 

Imelda Zeqiri

Condividi


Facebook Twitter

C.M.S. NeoComete