Musica

Il potere della musica di Nico Serratore

nico serratore, gianni morandi, giancarlo bigazzi, musica, firenze, talentUna laurea nel proprio bagaglio culturale, sei mesi di studio a Londra, tanti lavori in giro per l’Italia, ma nella propria anima c’è solo lei, la salute spirituale, la musica che rigenera. E poi lui, il maestro di vita di Nico Serratore, il grande produttore, compositore e paroliere italiano Giancarlo Bigazzi. Sono questi gli ingredienti del successo di quel ragazzo tanto in gamba che porta il nome di Nico Serratore. Lui, un ragazzo calabrese, amante della musica dell’anima, alla ricerca della felicità dentro quei testi cosi puri e densi di significato dei grandi cantautori italiani.

La sua brama di fama non ha niente a che vedere con Amici, Xfactor o altri talent show. A lui piace rivelare la sua arte a pochi, a quelli che sanno cogliere i frammenti di vita nelle sillabe di parole semplici, dolci, profonde.

La sua passione inizia a 15 anni e non si interrompe mai, nemmeno quando si scontra con i suoi manager o quando i suoi più di 100 testi non vengono apprezzati dalle case discografiche, ma in fondo che importanza ha se la Warner non riconosce il suo talento innato. A Nico non interessa il potere televisivo, lui è attratto dal pubblico che ascolta i suoi clip a casa, nel posto di lavoro, durante una pausa. Nico vuole essere coerente con i suoi principi, gli interessa dedicare buona parte del suo tempo a quei follower che non hanno mai smesso di credere in lui perché anche se molti non lo sanno, Nico ha collaborato con Gianni Morandi e Alex Britti e ha vinto diversi premi tra i quali "Indaco, cantautori si nasce" con Gino Paoli.  

Nico non aspira al potere televisivo, anzi ricorda a noi di Buongiorno Firenze una frase di Missoni "Siamo diventati Missoni perchè facevamo filati, lavoravamo la lana e, di questa passione per il nostro lavoro, qualcuno ci aiutò a farne un marchio famoso". Lui non sta lavorando per diventare famoso, ma per trasmettere alla gente il significato nascosto della vita tra le righe delle sue canzoni. 

 

Imelda Zeqiri

Condividi


Facebook Twitter

C.M.S. NeoComete